venerdì 10 gennaio 2020

Champagne Assailly-Leclaire & Fils Cuvée Réservée s.a.




Piccolo e storico domaine familiare, fondato nel 1899, in quel di Avize.
A tutt’oggi, dieci ettari, nelle saldissime e consapevoli mani della quarta generazione di rm.
Già il nome del villaggio ti sia sufficiente (e da monito!), per inquadrare quanta maestria e qualità siano contenute in questa boccia, così come in tutta la gamma.

Assemblaggio di tre annate, non dichiarate, pure Chardonnay.
Tutto il sottosuolo di Avize. 
Suoli e sottosuoli che in troppi, ostinatamente, continuano a confonderli con terroir.
Gesso e ostriche, ostriche e gesso.
Solo eleganza.
Persistenza e profondità.

Un gioiello di champagne.
Minimalista, eppure così ricco, così completo.


venerdì 20 dicembre 2019

Champagne Philippe Gamet Brut Sélection s.a.




Nella Champagne ormai è tutto un fiorire di nuovi rm e, per conseguenza, risulta sempre più difficile tenere il passo. Qualcuno racconta di oltre 6,5 mila récoltant.

Questo è un assemblaggio di sole bacche nere – 60% Pinot Meunier, 40% Pinot Noir – con il ricorso al 35% di vini di riserva; i vigneti sono dislocati nei villaggi di Mardeuil, Damery e Fleury la Rivière.

Non brilla al naso, deboluccio di profumi, qualche lieve fruttino rosso.
Idem in bocca, giusto una tenue mineralità, con una percezione del residuo zuccherino che parrebbe ben oltre gli 8 gr./lt. dichiarati in retro etichetta.

Aperitivo leggero, prima di qualche boccia seria, si spera, nelle imminenti feste.


mercoledì 27 novembre 2019

Le Grand Tasting 2019 | Paris






Venerdì 29 e sabato 30 novembre, a Parigi, presso il Carrousel du Louvre, si terrà la 14esima edizione de Le Grand Tasting, il salone dei vini, organizzato dai due enogiornalisti Michel Bettane et Thierry Desseauve, fondatori dell’omonima guida.

Fondamentale e imperdibile occasione, per scoprire e degustare le eccellenze enoiche francesi – selezionate personalmente da Bettane & Dessauve - con una nutrita presenza di aziende italiane, nonché altre europee e mondiali. 

Focus, ça va sans dire, sulle gemme enologiche di casa, a cominciare dagli amati Champagnes – oltre 80 maisons - ma non solo, giacchè tutte le regioni vinicole francesi sono superbamente rappresentate.
Non a caso il sottotitolo recita “Le festival des grands vins”. Basti sfogliare l’elenco degli espositori, per rendersi conto di cosa si andrà a degustare. 

Infine, anche esclusivi Ateliers Gourmets, Master Class e Master Class Prestige, che consentiranno, previa prenotazione, di partecipare a degustazioni speciali, verticali, illustrate da esperti e/o produttori. 

Aggiornamenti in tempo reale, seguendo il sito ufficiale, nonchè le loro pagine social.






domenica 27 ottobre 2019

Vini di Vignaioli Vins de Vignerons 2019 | Fornovo di Taro (Pr)





Domenica 3 e lunedì 4 novembre, immancabile appuntamento a Fornovo di Taro (Pr), presso il Foro 2000, per la diciottesima edizione di “Vini di Vignaioli Vins de Vignerons”.

Ci aspettano oltre 130 banchi di assaggio, di altrettanti vignaioli, italiani ed europei, per farci conoscere e raccontare i loro vini. Ma non solo, troveremo anche olio e legumi, con possibilità di acquisto diretto.
Inoltre ci sarà, come di consueto, una nutrita schiera di aziende dell’agroalimentare di qualità, nonchè dell’editoria di settore.

Per l’elenco completo dei vignaioli presenti e gli orari della manifestazione, nonchè gli ultimi aggiornamenti, resta aggiornato, in tempo reale, consultando il sito e la pagina fb.